Meteo

Evoluzione

Giovedì la montagna veneta è ancora interessata da un'alta pressione con masse d'aria molto mite per la stagione. Tra venerdì e domenica si instaurerà un flusso di correnti nord-orientali di aria molto più fredda, collegato ad un sistema di bassa pressione in approfondimento sui Balcani e in estensione al Mediterraneo occidentale; le temperature si porteranno su valori anche inferiori alle medie; la componente perlopiù orientale delle correnti e la scarsa umidità delle masse d'aria manterranno tempo asciutto. Da domenica e soprattutto lunedì una depressione in quota (goccia fredda) scivolerà velocemente dall'Europa orientale verso la Francia, interessando in parte anche le Alpi venete, dove il flusso si disporrà da Sud-Ovest, con conseguente possibile modesto peggioramento di stampo invernale; tale evoluzione resta da confermare.


Oggi 15/11/2018


Domani 16/11/2018


I prossimi giorni

sabato 17
Sereno
domenica 18
Poco nuvoloso
lunedì 19
Nuvoloso o molto nuvoloso